Itinerari

I Normanni

Del Periodo Normanno parlano specialmente i castelli di Gerace e di Stilo e la bella Cattedrale di Gerace.

 

I LUOGHI DELL’ITINEARIO

 


    Gerace
    La Cattedrale, che nasce su un sacello di epoca bizantina incluso nella Cripta sottostante il monumentale transetto, è una basilica protoromanica a tre navate divise da 20 colonne di spolio di età imperiale, con la facciata ad Ovest e il complesso sistema absidale ad Est che si impone per bellezza, dimensioni e armonia nello skyline della città diventando attrattore culturale e turistico di tutta la Locride e non solo. Si tratta certamente di una delle architetture ecclesiastiche più belle e importanti del Meridione d’Italia, testimonianza viva di un lungo periodo di splendore della città che, al tempo di Ruggero II il Normanno è definita come “città bella, grande e illustre”. Degna di attenzione è anche la chiesa diSanta Maria del Mastro nel Borgo maggiore che conserva al suo interno tracce dell’originario impianto medievale.

    Vai alla pagina

    Stilo
    La cittadina si trova sulle pendici del monte Consolino ed è sovrastata da un castello le cui prime testimonianze sono databili al XI-XII secolo. Della primitiva fortificazione rimangono tracce notevoli, costituite da una cinta muraria dalla quale, attraverso una porta difesa da due torrioni circolari, si raggiungono alcuni resti di ambienti residenziali e una grande torre quadrata…

    Vai alla pagina

    Lascia un commento